Dalla comunicazione all’informazione

Corso teorico-pratico di comunicazione partecipativa e integrata

Introduzione

Locandina

Gestire l’enorme flusso di informazioni a cui siamo sottoposti quotidianamente, capire il giornalismo nella sua complessità, conoscere la struttura delle redazioni, i processi di produzione sia cartacei che digitali, gli standard deontologici e la comunicazione pubblica è determinante sia per un corretto approccio alla professione giornalistica, sia per svolgere altre attività legate alla comunicazione. Il corso si sviluppa attraverso laboratori teorici e pratici, fornendo conoscenze propedeutiche al lavoro nel variegato settore dell’informazione e altre attività legate alla comunicazione. L’obiettivo del progetto, proposto da ottoetrentaformazione per i comunicatori 2.0, è rendere i partecipanti pronti ad affrontare sul campo l’esperienza della comunicazione in ogni ambito, da quello tradizionale della carta stampata, a quello radiofonico e televisivo, fino alla comunicazione interattiva dell’era del web.

Attività

Il corso si articola in due fasi. La prima è di tipo teorico, la seconda di carattere pratico. La parte teorica, introdotta da alcuni brevi ma indispensabili cenni sulle norme legislative e deontologiche che disciplinano l’attività di comunicazione, sarà incentrata sulle tecniche e modalità di stesura di un articolo e sulle differenze tra gli articoli redatti per la carta stampata, la TV, la radio, il web. Moduli specifici saranno dedicati alla preparazione ed alla realizzazione dell’intervista, alle tecniche del giornalismo sportivo, al lavoro svolto dalle agenzie di stampa. 

Successivamente i discenti apprenderanno le nozioni di base del lavoro svolto ogni giorno nelle redazioni di un quotidiano. 

Si proseguirà con i moduli relativi alla gestione degli uffici stampa ed all'uso di internet, in particolare dei blog, dei social network, delle keywords, dell’attività di ottimizzazione sui motori di ricerca (SEO). 

Un seminario di studi chiuderà la parte teorica del corso. 

La seconda parte, quella pratica, sarà caratterizzata dal coinvolgimento dei discenti in attività di comunicazione sia simulate, sia rivolte all'utenza.

Questa fase sarà aperta da lezioni pratiche sulle tecniche di video editing, nel quale i partecipanti impareranno le modalità di ripresa video e le modalità di realizzazione e montaggio di un servizio filmato, anche attraverso l’acquisizione di nozioni relative alle tecniche di montaggio.

I discenti, tenendo conto delle loro inclinazioni, saranno poi chiamati ad esercitazioni pratiche all'interno di veri e propri organi di comunicazione. In particolare:

- Avranno facoltà di realizzare contenuti testuali e servizi audio/video che saranno trasmessi sulla web tv del giornale on line ottoetrenta.it;

- Avranno facoltà di realizzare e speakerare con la propria voce servizi audio che saranno trasmessi nei notiziari delle radio partner dell’iniziativa;

- Avranno facoltà di redigere articoli per la stampa di un periodico di costume e società che sarà distribuito durante il workshop che chiuderà il corso.

Tali attività si svolgeranno sempre sotto la supervisione di un docente. 

Almeno tre tra i partecipanti più meritevoli riceveranno una proposta di collaborazione propedeutica all'iscrizione all'albo dei giornalisti.

 

PARTE TEORICA

 

MODULO A

Legislazione e deontologia nella comunicazione

  • L’etica
  • Le carte sottoscritte dall’odg
  • Il diritto all’oblio

Durata: ore 2

MODULO B

Norme e tecniche di scrittura

  • La notizia
  • La stesura di un articolo
  • Articolo per la carta stampata
  • Servizio per la tv
  • Servizio radiofonico
  • Testo web
  • Prove pratica

Durata: ore 12

MODULO C

L’intervista

  • Preparare un’intervista
  • Realizzare un’intervista per la carta stampata
  • L’intervista per la radio e la tv
  • Accorgimenti tecnici per realizzare l’intervista televisiva

Durata: ore 3

MODULO D

Il giornalismo sportivo

  • Aspetti specifici
  • Il servizio sportivo
  • La radiocronaca
  • La telecronaca

Durata: ore 4

MODULO E

Le agenzie di stampa

  • Ruolo delle agenzie di stampa
  • Il lavoro delle agenzie di stampa
  • Come funziona un’agenzia di stampa

Durata: ore 2

MODULO F

L’ufficio stampa

  • Gestire un evento come addetto stampa
  • Obiettivo dell’addetto stampa
  • Come scrivere un comunicato stampa
  • Rassegna stampa
  • Con chi interloquire
  • Il recall

Durata: ore 4

 

 

MODULO G

Il lavoro in un quotidiano locale

  • Il giornale, dalla redazione all’edicola
  • Il timone
  • Il desk
  • La titolazione
  • L’importanza delle fotografie e delle didascalie
  • La prima pagina
  • L’ultima ora
  • Le locandine

Durata: ore 8

MODULO H

  • Internet e l’utilizzo corretto della posta elettronica
  • I social Network, Facebook, twitter e strumenti per la gestione automatica
  • Strumenti per la pubblicazione di notizie: Wordpress
  • SEO, nozioni di base

Durata: ore 2

SEMINARIO DI STUDI

Durata: ore 3

TOTALE ORE AULA 40

  

PARTE PRATICA

 

LABORATORIO EDITING VIDEO

  • Tecniche di riprese video
  • L’acquisizione delle immagini
  • La selezione delle immagini
  • Il montaggio
  • La simbiosi tra l’audio dello speaker e le immagini
  • Tecniche del suono: l’audio dello speaker, il rumore di fondo e la musica
  • Esportazione del servizio montato
  • Durata: ore 6

  

STAGE

Stage da tenersi presso gli organi di comunicazione partners dell’iniziativa.

Totale ore 600

WORKSHOP CONCLUSIVO

 

Il corso si terrà al raggiungimento minimo di 15 partecipanti

Per informazioni ed iscrizioni 

tel. 334/7852317 (ore 9.00 - 12.30 / 17.00 - 18.30)

segreteria@ottoetrentaformazione.com